Benvenuti a Cracovia 2016

papa-francesco-e-i-giovani

Nel 2016 si terrà la XXXI Giornata Mondiale della Gioventù (in inglese “World Youth Day”). La città scelta è stata Cracovia (Kraków), in Polonia (Polska), città dell’inventore delle GMG, Giovanni Paolo II. Sarà la seconda Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà in Polonia, dopo quella del 1991 con sede a Czestochowa.

Ad annunciare la città scelta è stato Papa Francesco al termine della Messa conclusiva della GMG di Rio, svolta sulla spiaggia di Copacabana a causa del maltempo che ha colpito nell’ultima settimana il Brasile costringendo gli organizzatori a modificare la location dell’evento. Cosa che non ha impedito tre milioni di persone di ascoltare con entusiasmo le parole del Santo Padre:

«Cari giovani, abbiamo un appuntamento nella prossima Giornata Mondiale della Gioventù, nel 2016, a Cracovia, in Polonia. Per l’intercessione materna di Maria, chiediamo la luce dello Spirito Santo sul cammino che ci porterà a questa nuova tappa di gioiosa celebrazione della fede e dell’amore di Cristo.» (per leggere il discorso completo clicca qui)

L’organizzazione GMG ha già pubblicato il sito ufficiale dell’evento Cracovia 2016: www.krakow2016.com. Il sito è disponibile in sei lingue: polacco, inglese, spagnolo, francese, italiano e tedesco. Tra le informazioni presenti, si possono trovare notizie sui due più grandi santuari presenti a Cracovia: il santuario dedicato al beato Giovanni Paolo II e il santuario dedicato alla Divina Misericordia a Lagiewniki. Su sito web della Giornata Mondiale della Gioventù 2016 si trovano anche i dati storici fino ai tempi moderni dell’Arcidiocesi della città.

Stanisław Dziwisz, cardinale e arcivescovo di Cracovia Stanisław Dziwisz, con queste parole accoglie i fedeli di Cracovia 2016:

Cracovia si apre! Cracovia e la Polonia si rallegrano poiché diventeranno di nuovo una città e un paese della giovinezza. Siamo lieti che il Santo Padre Francesco ha annunciato che la prossima Giornata Mondiale della Gioventù si terrà in Polonia, proprio a Cracovia. Naturalmente tutte la Polonia parteciperà, tutte le diocesi e proprio tutti. I Giovani sicuramente come sempre, contribuiranno con il loro entusiasmo! Le giornate della gioventù sono da sempre collegate con la grande persona del Beato Giovanni Paolo II. Speriamo che in Polonia, nella sua terra, lo onoreremo già come un santo. Questa Giornata Mondiale della Gioventù sarà quindi anche un grande giorno del Santo Giovanni Paolo II, un ringraziamento per lui, per il suo amore dei giovani e per tutto ciò che ci ha lasciato – una grande eredità di cui viviamo ancora, perché lui continua ad ispirare i giovani, e non solo i giovani, a vivere onestamente, vicino Cristo e alla Sua Madre, Maria Vergine Santissima”.

Cracovia si apre! Risplenderà di gioia all’arrivo dei giovani di tutto il mondo! Già oggi invitiamo i giovani, non solo della Polonia, non solo dell’Europa, ma di tutti i continenti! Faremo tutto il possibile per accogliervi, carissimi giovani, in maniera cordiale e degna. Invece vi preghiamo di portare nella nostra Patria l’entusiasmo e la vera speranza per il futuro, perché ne abbiamo bisogno.”